Xbox Series X e Series S unboxing: scoprire le console di nuova generazione di Microsoft

Istanza mancante, prova a ricaricare le istanze

Come risulta, la risposta è abbastanza semplice: all’interno della scatola si ottiene la console, un controller wireless, un cavo HDMI che è HDMI 2.1-compatibile, più il cavo di alimentazione, batterie per il controller, e il manuale utente / informazioni di garanzia.

L’unica differenza tra gli accessori Xbox Series X e Series S è il colore – il controller Xbox Series X è nero per abbinare la console mentre il controller Serie S è bianco – ma per il resto i contenuti sono esattamente gli stessi.

Xbox in scatole

Anche se non possiamo ancora parlare troppo della Xbox Series S, abbiamo già avuto molto tempo con xbox Series X. Nella nostra anteprima pratica della console la chiamiamo “la migliore console di Microsoft di sempre” grazie ai suoi tempi di caricamento super-veloci, ai fan sorprendentemente silenziosi e alle prestazioni incredibili che abbiamo visto in precedenza solo dai PC da gioco.

Le grandi differenze tra la Serie X e la Serie S sono che il primo ha un 1TB SSD integrato e viene fornito con un vassoio disco mentre il secondo è ridotto a un disco più piccolo 512GB e non viene fornito con un vassoio disco.

Grazie alle grandi differenze di potenza all’interno dell’hardware stesso, la Xbox Series S è in grado di 120 fotogrammi al secondo solo a 1440p, mentre la Xbox Series X può raggiungere il pieno 4K/120 e anche 8K/60.

La buona notizia? Entrambe le console sono in grado di giocare a dolby Vision e Dolby Atmos giochi e film, e le due console condividono la stessa libreria di giochi che si estendono fino alla Xbox originale.

20030 dollari le console saranno in grado di fare il passo nelle prossime settimane e ne avremo di più da condividere mentre ci lanceremo verso la data di lancio del 10 novembre.

  • Xbox Series X vs Xbox Series S: quale Xbox sarà più per te?