Gli ultimi altoparlanti stereo Q Acoustics sono disponibili con smart Chromecast e look sorprendenti

Istanza mancante, prova a ricaricare le istanze

“Suono widescreen”

Gli altoparlanti sono disponibili con un hub di controllo wireless e un telecomando, che può essere configurato sia per Google Chromecast che per Amazon “Works with Alexa” (anche se il supporto Alexa non arriverà fino al 2021).

I nuovi altoparlanti stereo supportano anche il controllo vocale tramite Apple Siri, Google Assistant e Amazon Alexa e possono far parte di un sistema audio multi-stanza.

Secondo Q Acoustics, l’hub di controllo consente agli altoparlanti di connettersi a una varietà di sorgenti cablate e wireless, ed è possibile collegarlo alla rete domestica utilizzando un cavo ethernet o Wi-Fi.

La connettività wireless viene fornita per gentile concessione di Bluetooth, Apple AirPlay 2, Roon e Spotify Connect, e puoi riprodurre musica praticamente da qualsiasi servizio di streaming musicale tramite le loro app native – non c’è bisogno di utilizzare un’app Q Acoustics aggiuntiva per riprodurre i tuoi brani.

Se è stata accumulata una raccolta di file Hi-Res Audio, Q Active 200 può funzionare come un “lettore multimediale UPnO in grado di trasmettere la libreria audio digitale da un computer o da un’unità NAS”.

Se si preferisce una connessione cablata, l’hub di controllo è dotato di HDMI ARC e ingressi digitali ottici (in modo da poterli collegare al televisore al posto di una soundbar), così come un ingresso a livello di linea e un’uscita subwoofer.

Gli appassionati di vinile saranno lieti di sapere che è anche possibile collegare direttamente il giradischi all’Hub di controllo, in quanto contiene una fase di telefono magnetico in movimento incorporato.

(Immagine di credito: Q Acoustics)

Quindi, come suonerà Q Active 200? Q Acoustics dice che l’inclusione di due unità di driver Balanced Mode Radiator fornirà “una dispersione del suono widescreen e un enorme punto debole”, il che significa che “non importa dove sei seduto nella stanza, sentirai lo stesso suono ricco, dettagliato ed espressivo”.

Ogni altoparlante contiene anche un subwoofer di lancio lungo 4,5 pollici, che dovrebbe fornire potenti frequenze di basso.

Ovunque li si posiziona in una stanza, gli altoparlanti dovrebbero ancora suonare grande; ogni altoparlante ha un interruttore sul retro che consente di designare i canali sinistro e destro, così come “dire agli altoparlanti dove sono posizionati in una stanza – vicino a un muro, in un angolo, o fuori nello spazio libero”.

Questo permette agli altoparlanti di “mettere a punto la sua risposta a bassa frequenza” – quindi, se li avete contro un muro, il basso non dovrebbe suonare opprimente come rimbalza contro la superficie dura.

Il Q Active 200 vi farà tornare a 1.999 dollari / 1.499 dollari (circa 2.800 AU), mentre un paio di stand opzionali arrivano a 499 dollari / 349 dollari (circa 550 dollari).

Troppo costoso? Non dimenticate che Amazon Prime Day è in arrivo su 13-14, e si può essere in grado di trovare alcune offerte fantastiche su altoparlanti stereo – e poi Venerdì nero segue rapidamente dopo nel mese di novembre.

  • Amazon Prime Day: le migliori previsioni di offerta e cosa aspettarsi