Gli acquirenti online sono messi a rischio dalla mancanza di conformità alla sicurezza dei pagamenti

Istanza mancante, prova a ricaricare le istanze

L’aumento della domanda dei consumatori durante la crisi del coronavirus ha visto aumentare i livelli di shopping online per ovvie ragioni. Circa il 42% dei consumatori presenti nel rapporto afferma di fare acquisti online. Allo stesso tempo, 41% regnano indietro la loro spesa internet a causa delle preoccupazioni per le frodi online. Il rapporto di Verizon evidenzia quindi quanto sia cruciale per i venditori online essere completamente compatibili con PCI DSS.

Geograficamente sembra che le aziende in America stanno dimostrando meno probabilità di attenersi alle linee guida PCI DSS. Solo il 20% lo ha raggiunto secondo i dati Verizon, mentre la regione Asia-Pacifico è leader quando si tratta di conformità con il 70% riuscendo a raggiungere lo standard richiesto. Le imprese europee occupano attualmente la regione centrale di conformità a poco meno della metà.

Violazioni dei dati

Il rapporto ha portato alla luce altri problemi preoccupanti, come Verizon ha scoperto che quasi una su cinque organizzazioni non ha alcun tipo di piano in atto per garantire che i requisiti PCI DSS sono soddisfatti. È ancora più preoccupante dato il fatto che 9 su 10 violazioni dei dati sono finanziariamente motivati.

Nel frattempo, il settore dell’ospitalità è sembrato fare peggio di tutti nello studio con i dati di Verison che identificano poco più di un quarto delle aziende che stavano soddisfare i requisiti. Le imprese di servizi finanziari erano, forse non sorprende, più probabilità di soddisfare gli standard PCI DSS con 40% rendendo il grado.

“Purtroppo vediamo molte aziende prive delle risorse e dell’impegno dei leader aziendali senior per supportare le iniziative di sicurezza e conformità dei dati a lungo termine. Questo è inaccettabile”, ha dichiarato Sampath Sowmyanarayan, Presidente, Global Enterprise, Verizon Business.

“La recente pandemia di coronavirus ha allontanato i consumatori dall’uso tradizionale del contante ai metodi di pagamento contactless con carte di pagamento e dispositivi mobili. Ciò ha generato più dati di pagamento elettronico e i consumatori si fidano delle imprese per salvaguardare le loro informazioni. La sicurezza dei pagamenti deve essere vista come una priorità commerciale in corso da tutte le aziende che gestiscono i dati di pagamento, hanno una responsabilità fondamentale nei confronti dei loro clienti, fornitori e consumatori.”

  • Abbiamo anche evidenziato il miglior software di lettura delle schede mobili