Evento di lancio di Google: Google Pixel 5, il nuovo Chromecast e cos’altro aspettarsi

Istanza mancante, prova a ricaricare le istanze

Si dice che il cosiddetto Google Nest Audio sia l’ultimo smart speaker dell’azienda, ed è destinato ad essere il successore del suo altoparlante di punta, il Google Home.

Abbiamo visto un sacco di Google Nest Audio nelle ultime settimane, dopo che il gigante tecnologico ha rilasciato un video teaser che ha mostrato il nuovo design dell’altoparlante wireless, con una build a forma di pagnotta e una griglia di tessuto.

Detto di offrire un suono superiore ai suoi predecessori, il Nest Audio è stato anche erroneamente venduto da Walmart negli Stati Uniti, come ha scoperto un Redditor.

“La qualità audio fa saltare la casa originale di Google fuori dall’acqua con un margine molto, molto ampio”, riferisce Il Redditor. “Gli alti sono super chiari e croccanti, i bassi sono notevolmente delicati e definiti, mentre gli elementi bassi pesanti sembrano avere definizione piuttosto che solo uscita pesante. Sembra competitivo con i miei altoparlanti Sonos IKEA a volumi inferiori.”

Naturalmente, dovremo testarlo da soli per scoprire se Nest Audio offre in termini di qualità audio – così come l’integrazione della casa intelligente di Google Assistant a bordo – ma siamo entusiasti di saperne di più al grande evento.

Nuovo Google Chromecast

Un vecchio modello Google Chromecast (credito immagine: TechRadar)

Da giugno, abbiamo sentito voci che il nuovo Chromecast (nome in codice Sabrina) utilizzerà un telecomando e un’interfaccia rejigged, e ci aspettiamo di vederlo finalmente emergere all’evento Launch Night In di Google.

I dettagli sono incredibilmente scarsi sulle specifiche in questo momento, ma il pensiero qui è che Google sta facendo un dispositivo sia per i suoi utenti esperti di tecnologia che sanno come lanciare così come alcune persone meno tecniche che amano ancora utilizzare un telecomando per esaminare i loro dispositivi di streaming.

Le prime immagini trapelate del dispositivo mostrano che non è una partenza massiccia in termini di design dai suoi predecessori e si connette ancora al televisore attraverso un cavo HDMI collegato. Un leaker XDA dice che il nuovo Chromecast sarà disponibili in tre colori – bianco, nero e pesca – ma non poteva confermare se avrebbe supportare formati AV di fascia alta come Dolby Vision e Dolby Atmos.

Nessuna parola sui prezzi o la data di uscita ancora, ma se si tratta di qualcosa di simile al Chromecast 3rd-Gen (35 dollari, 30 dollari, AU-59) o Chromecast Ultra (69 dollari, 69 dollari, AU-95) allora il nuovo Chromecast potrebbe essere il nuovo dispositivo di streaming de facto per la maggior parte delle persone.

Google Pixel 4a

Lo standard Google Pixel 4a (credito immagine: TechRadar)

Ricordate il Google Pixel 4a di inizio anno? Sta ottenendo 5G, e questo è qualcosa che Google ha già confermato. Allo stesso tempo, come quando ha svelato il nome di Google Pixel 5, la società ha introdotto un Google Pixel 4a pure.

Dobbiamo ancora sentire se una qualsiasi delle specifiche cambierà, ma le voci più recenti suggeriscono che sarà il dispositivo esistente, ma senza grandi modifiche.

Qualcos’altro

Potremmo vedere alcune sorprese da Google. I prodotti di cui sopra sono proprio quello che si dice essere svelato, ma può essere che Google ha mantenuto qualcosa vicino al suo petto e vedremo qualcosa di completamente diverso al lancio.

  • Google Pixel 5: tutto quello che sappiamo finora