La nuova piattaforma di app aziendali di Google Cloud non richiede alcuna codifica

Istanza mancante, prova a ricaricare le istanze

Il gigante della ricerca prevede inoltre di aggiungere nuove funzionalità alla piattaforma che sfruttano le proprie competenze in architetture ibride e multi cloud, aiA e machine learning, gestione del ciclo di vita, sicurezza e produttività e collaborazione.

Automazione del gateway API e dell’appsheet

Oltre alla sua piattaforma applicativa aziendale, Google Cloud ha anche annunciato il lancio della versione beta per la sua nuova offerta gestita API Gateway, nonché il fatto che AppSheet Automation è ora generalmente disponibile.

API Gateway consente agli sviluppatori di proteggere e gestire le API create su Compute Engine, GKE, App Engine e backend senza server (Cloud Functions e Cloud Run) senza dover scrivere codice per endpoint diversi o preoccuparsi della configurazione o della scalabilità dell’infrastruttura. La nuova offerta gestita di Google Cloud si basa su Envoy e include funzionalità come l’autenticazione, la convalida delle chiavi e la limitazione della frequenza. API Gateway è attualmente disponibile in versione beta e il servizio utilizza prezzi basati sul consumo e a livelli per una maggiore flessibilità dei costi.

Mentre AppSheet supporta già un’ampia gamma di origini dati, tra cui G Suite, mySQL e Salesforce, la disponibilità generale dell’origine dati Apigee per AppSheet consente alle aziende di rendere ancora più dati disponibili agli sviluppatori cittadini nella loro forza lavoro. Le aziende possono utilizzare questa nuova origine dati per creare API Apigee che non richiedono alcuna codifica per consentire ai dipendenti line-of-business di creare app innovative e ridurre il backlog IT tradizionale.

Il Vicepresidente e direttore generale di Business Application Platform presso Google Cloud Amit ‘avery ha fornito ulteriori informazioni sulle nuove versioni dell’azienda in un post sul blog, dicendo:

“Con queste nuove versioni, Google Cloud si concentra sul consentire alle aziende di portare l’innovazione al di là dei regni dell’IT e accelerare la trasformazione digitale. Siamo fiduciosi che la nuova categoria di piattaforme di applicazioni aziendali contribuirà a potenziare gli sviluppatori tecnici e di linea di business con la capacità di creare ed estendere le applicazioni, creare e automatizzare i flussi di lavoro e connettere e modernizzare le applicazioni.”

  • Questi sono i migliori computer portatili per gli sviluppatori sul mercato

Via DNet