Data di rilascio, notizie e voci di Apple AirPods Pro Lite

Istanza mancante, prova a ricaricare le istanze

Prezzo AirPods Pro Lite

Se i si dice AirPods Pro Lite sono davvero una versione entry-level degli AirPods Pro, ci aspetteremmo che siano significativamente più economici rispetto ai loro fratelli costosi. A 249 dollari / 249 dollari / AU 399, i pro originali sono piuttosto costosi, ancora di più rispetto ai migliori veri auricolari wireless che puoi acquistare nel 2020, il Sony WF-1000XM3.

Vorremmo vedere gli AirPods Pro Lite ad un prezzo simile agli AirPods 2019; a 159 dollari / 159 dollari / AU 249, non sono economici, ma sono molto più convenienti. Sarebbe ancora meglio se Apple potesse lanciare un paio di veri auricolari wireless al marchio di 100 dollari / 150 dollari, in quanto ciò scuoterebbe davvero la concorrenza con un paio di auricolari Apple davvero convenienti.

Sei interessato ad acquistare alcune cuffie Apple ora? Scopri le migliori offerte che abbiamo trovato qui sotto:

I migliori Apple Airpods di oggi (2019), Apple AirPods Pro e Beats Powerbeats Pro si occupa dilow StockReduced PriceApple AirPods con ricarica… AmazonPrime 159 USD 129,98Visualizza AirPods con ricarica… BHPhoto 134.95ViewApple AirPods 2 vero wireless…Crutchfield.com-149ViewApple AirPods (2a Generazione) con… Apple 159Visualizza Più offerte Controlliamo oltre 130 milioni di prodotti ogni giorno per i migliori prezzi

AirPods Pro Lite: cosa vogliamo vedere

Cancellazione del rumore

Non pensiamo che ci sarebbe molto senso nel rilasciare una versione entry-level di AirPods Pro se non fossero venuti con la sua caratteristica migliore: la cancellazione del rumore attivo.

Questo è stato un vero aggiornamento rispetto agli AirPods originali, e ha segnalato un cambiamento nel vero mercato degli auricolari wireless, il che significa che ora possiamo aspettarci di vedere le caratteristiche precedentemente riservate per le cuffie over-ear premium nei modelli cordless.

L’annullamento del rumore offerto dall’AirPods Pro è davvero molto buono, in particolare per veri auricolari wireless. Ci aspettiamo anche di vedere la funzione Trasparenza continuata negli AirPods Pro Lite, che consente al suono di passare attraverso i germogli quando si desidera attingere rapidamente l’ambiente circostante.

Un design semplificato

L’AirPods Pro ha offerto una costruzione molto più leggera e più snella rispetto agli AirPods 2019, e vorremmo vedere uno sviluppo di quel design nel si dice Che AirPods Pro Lite. Come i professionisti offerto steli più brevi rispetto a lì predecessori, sarebbe interessante vedere se Apple potrebbe prendere questo ancora di più, forse sbarazzarsi dei gambi interamente a favore di un look in stile Samsung Galaxy Buds.

Non pensiamo che sia molto probabile, considerando quanto sia diventato iconico il design degli AirPods negli ultimi anni, e il fatto che gli AirPods Pro sono disponibili con controlli sensibili al tocco integrati negli steli.

  • AirPods Pro vs Beats Powerbeats Pro: quali auricolari sono i migliori per te?

Gli AirPods Pro Lite potrebbero avere un design più adatto agli allenamenti come beats Powerbeats Pro? (Immagine di credito: Beats)

Se Apple mantiene i gambi sporgenti ci piacerebbe il marchio di includere feedback tattile quando li tocchi – aggiungerebbe un po ‘di tattilità per l’esperienza utente che pensiamo sarebbe davvero utile.

Parlando del design, alcuni auricolari non andavano male per fare appello alla folla in corsa. Mentre scopriamo che gli AirPods Pro sono generalmente abbastanza sicuri durante le sessioni di allenamento, una certa sicurezza in più potrebbe conquistare i fan irriducibili dei Beats Powerbeats Pro.

Un altro modo per rubare qualche personalizzato da Beats (e quindi se stesso)? Aggiunta di alcune opzioni di colore cool per gli AirPods Pro Lite. Se sono davvero una versione più economica degli AirPods Pro, e quindi non un prodotto di punta, qual è il danno in un po ‘di sperimentazione? Ci piacerebbe vedere veri auricolari wireless nello stesso spazio colori grigio e oro rosa che abbiamo visto con alcuni modelli di iPhone e MacBook Pro.

Caratteristiche di fitness-tracking

Si dice che Apple sta progettando di adattare sensori di luce ambientale alle versioni future degli AirPods – sensori che potrebbero renderli molto più utili come dispositivi di monitoraggio della salute, simili alle migliori cuffie fitness del mondo.

Un rapporto di DigiTimes (tramite MacRumors) trasmette informazioni dalla catena di fornitura Apple che la produzione di questi sensori di luce ambientale è in fase di aumento, molto probabilmente per prepararsi per alcuni nuovi auricolari wireless di zecca.

Ci sono un sacco di punti per unirsi qui, e non c’è necessariamente solo un modo per unirsi a loro – ma che ha detto, sarebbe un sacco di senso per Apple di voler aumentare le capacità di monitoraggio fitness dei futuri modelli AirPod, proprio come ha fatto con l’Apple Watch.

Non è chiaro se questi sensori di luce siano diretti verso gli AirPods Pro Lite o i cosiddetti AirPods 3, ma pensiamo che sarebbero una grande aggiunta ai Professionisti, che possono già monitorare la tua salute dell’udito monitorando il volume della tua musica.

Apple ha anche recentemente ricevuto una serie di nuovi brevetti, uno dei quali suggerisce che i prossimi AirPods potrebbero venire con una caratteristica elegante per gli appassionati di fitness.

Secondo Patently Apple, il brevetto descrive gli AirPods che utilizzano sensori integrati per “raccogliere informazioni di orientamento come le misurazioni dell’accelerometro durante i movimenti degli utenti”.

Non è tutto. I futuri Apple AirPods, inclusi gli AirPods 3 e gli AirPods Pro Lite, potrebbero mettere automaticamente in pausa o abbassare il volume della tua musica se rilevano i pericoli nell’ambiente circostante, secondo un brevetto concesso all’azienda l’11 agosto.

Il brevetto descrive un paio di veri auricolari wireless che sono in grado di regolare la loro uscita audio in base alle attività e alla posizione dell’utente, tra cui “regolare il volume audio, arrestare o impedire la riproduzione dell’audio, fornire feedback, indicazioni, incoraggiamento, consigli, informazioni di sicurezza, istruzioni e simili”.

  • Cerchi altre voci su Apple? Dai un’occhiata ai nostri articoli dedicati sugli AirPods 3, sull’AirPods Studio e sul Powerbeats Pro 2