Android 11 aggiornamento lancia per i telefoni Google Pixel, beta arriva ad altri

Istanza mancante, prova a ricaricare le istanze

Cosa c’è nell’aggiornamento di Android 11?

Android 11 viene fornito con alcuni importanti aggiornamenti di qualità della vita. Forse il più importante è la nuova funzionalità di sicurezza di Android 11 per le autorizzazioni app. A questo punto, gli utenti saranno in grado di offrire alle app autorizzazioni una t’ora che si applicano solo mentre l’app è in esecuzione in primo piano.

Ciò significa che, se non vuoi che un’app abbia sempre accesso alla tua posizione, al microfono o alla fotocamera, puoi limitarlo. Android 11 revocherà automaticamente anche alcune autorizzazioni per le app che non hanno interagito con in pochi mesi.

L’ombra di notifica Android sta anche ricevendo alcune modifiche. Per uno, le notifiche dalle app di messaggistica verranno raggruppate in una sezione di conversazioni che verrà visualizzata sopra e separata da altre notifiche. Questo può rendere più facile tenere il passo con le conversazioni in corso.

Google sta anche aggiungendo opzioni per contrassegnare le conversazioni come priorità e silenzio o impostare suoni o vibrazioni personalizzati per una conversazione. Puoi anche convertire le notifiche da una conversazione in Bolle (simile a Teste di chat di Facebook Messenger)

L’aggiornamento Android 11 ha un migliore controllo per i media e dispositivi di casa intelligente in mente con questo aggiornamento pure. I controlli multimediali nell’ombreggiatura delle notifiche avranno più opzioni che consentono di gestire i flussi multipli in esecuzione sia sul telefono che sui dispositivi esterni, ad esempio una destinazione di cast. E, un nuovo menu del pulsante di alimentazione offrirà controlli rapidi sui dispositivi di casa intelligente senza la necessità di lanciare singole applicazioni.

  • Ecco come ottenere la versione beta di Android 11